Category

antropologia

Felice è chi sa amare

foto di Hermann hesse

Quanto più invecchiavo, quanto più insipide mi parevano le piccole soddisfazioni che la vita mi dava, tanto più chiaramente comprendevo dove andasse cercata la fonte delle gioie della vita. Imparai che essere amati non è niente, mentre amare è tutto, e sempre più mi parve di capire ciò che da valore e piacere alla nostra esistenza non è altro che la nostra capacità di sentire. Ovunque scorgessi...

Mi sento multiplo di Fernando Pessoa

disegno Fernando pessoa

Mi sento multiplo. Sono come una stanza dagli innumerevoli specchi fantastici che distorcono in riflessi falsi un’unica anteriore realtà che non è in nessuno ed è in tutti.   In questa vita, in cui sono il mio sonno, non sono il mio padrone, chi sono è che ignoro di essere: vivo immerso in questa nebbia che io sono tutte le vite che ebbi in altri tempi in una sola vita. Sono mare; di...

Mafia | Virus e Cancro della società contemporanea

mafia

“La più completa ed essenziale definizione che si può dare della mafia, crediamo sia questa: la mafia è un’associazione per delinquere, coi fini di illecito arricchimento per i propri associati, che si impone come intermediazione parassitaria, e imposta con mezzi di violenza, tra la proprietà e il lavoro, tra la produzione e il consumo, tra il cittadino e lo Stato” (Leonardo Sciascia)...

Il ritorno della Dea | Un modello alternativo

la dea madre

In questo articolo cercheremo di dare una possibile ipotesi delle dinamiche che hanno portato la società contemporanea sull’orlo del disastro economico, politico, sociale e religioso. Partendo dagli albori o almeno da quello che la storia ci indica come i primi insediamenti della civiltà umana. Sappiamo per certo che molto è stato scoperto in questo ambito, ma allo stesso tempo c’è ancora molto...

La Scelta | Ti sto offrendo solo la verità

la verità

E io ch’avea d’error la testa cinta, dissi: “Maestro, che è quel ch’i’ odo? e che gent’è che par nel duol sì vinta?”. Ed elli a me: “Questo misero modo tengon l’anime triste di coloro che visser sanza infamia e sanza lodo. Mischiate sono a quel cattivo coro delli angeli che non furon ribelli né fur fedeli a Dio, ma per sé foro. Caccianli i...

L’Uomo e il suo Diagramma Interiore

uomo universo

“Occorre cominciare ad accumulare del materiale. Ma non si può ottenere del pane senza la cottura. La conoscenza è acqua, il corpo è la farina e l’emozione, cioè la sofferenza, è il fuoco”. (G. I. Gurdjieff – Vedute sul mondo del reale)                                               “Immaginate l’uomo come un appartamento di quattro stanze. La prima stanza è il corpo fisico, e corrisponde...

I Pinches Tiranos | Carlos Castaneda

castaneda

“Una delle prime preoccupazioni del guerriero è liberare quell’energia per affrontare con essa l’ignoto. L’azione di ricanalizzare quell’energia è l’impeccabilità.” (Don Juan)   Disse che la strategia più efficace fu sviluppata dai veggenti della Conquista, indiscutibili maestri dell’agguato, che consiste di sei elementi che hanno influenza reciproca. Cinque...

Ars Muriendi | Il Raggio della morte

foto angel

“Cos’è la morte fisica? La cessazione di tutte le funzioni organiche, la morte, il decesso. Cosa c’è dopo la morte? La morte è profondamente significativa. Scoprendo cosa c’è nella stessa conosceremo il segreto della vita. Quello che continua oltre il sepolcro può essere conosciuto solo da gente sveglia. Lei è addormentato e pertanto non conosce quello che c’è oltre la...

La Stella della Speranza | 2017

arcano 17

“Io Gesù ho mandato il mio angelo per attestarvi queste cose in seno alle chiese. Io son la radice e la progenie di Davide, la lucente stella mattutina.” (Apocalisse – 22,16)                                                 Ci apprestiamo ad entrare nel nuovo anno, o nuovo ciclo annuale, quello che nella tradizione Cristiano Cattolica viene per motivi di calcolo temporale chiamato 2017. Il...

Tracce Catare in Sicilia | L’Argimusco e l’Alchimia

argimusco

I Catari si identificavano coll’epiteto “buoni uomini”, “bons homes” in catalano, uomini e donne dalla rigida morale che rifiutavano le ricchezze terrene e si opponevano alla chiesa cattolica e al sistema feudale. Essi arrivarono in Catalogna nel XII-XIV secolo dall’Occitania (Languedoc), dove furono vittime di una Crociata contro di loro e perseguitati dall’Inquisizione. Qui furono comunque ben...

Classifica Articoli e Pagine

Categorie

Archivi

Privacy Policy