Tag

Lavoro su di sè

Estratto dalla mistica Jeanne de Salzmann ••• La Realtà dell’Essere

  Siamo così preoccupati da ciò che idealmente vorremmo essere che non vediamo cosa siamo realmente adesso, nel momento attuale. Non siamo quel che crediamo di essere. Accecati dall’immaginazione, ci sopravvalutiamo e mentiamo a noi stessi. Mentiamo continuamente a noi stessi, in ogni momento, tutto il giorno, per tutta la vita. Le cose che facciamo non le scegliamo perchè ci piace...

Io chi sono? | G.I. Gurdjieff

io chi sono

Affrontando vari argomenti, ho notato quanto è difficile comunicare la propria comprensione, anche quando si parla dell’argomento più comune e ci si rivolge a una persona ben conosciuta. Il nostro linguaggio è troppo povero per poter fornire delle descrizioni esatte e complete. E ho scoperto che questa mancanza di comprensione tra gli uomini è un fenomeno matematicamente regolato con la...

Tratto dalla raccolta di poesie di Baudelaire – I fiori del male

Baudelaire ritratto di franz kupka

  Dai viaggi che amara conoscenza si ricava! Il mondo monotono e meschino ci mostra, ieri e oggi, domani e sempre, l’immagine nostra: un’oasi d’orrore in un deserto di noia!  Partire? Restare? Se puoi restare, resta; parti, se devi. C’è chi corre, e chi si rintana per ingannare quel nemico che vigila funesto, il Tempo! Qualcuno, ahimè! Corre senza sosta, come...

Estratto dal capolavoro di Khalil Gibran – Il profeta

  Si, voi siete come l’oceano. E benché le vostra navi coi loro pesanti carichi siano in attesa della marea sui vostri lidi, voi, cosi come l’oceano, non potete affrettare le vostre maree. Ed anche siete simili alle stagioni, E benché nel vostro inverno voi rinneghiate la vostra primavera; Tuttavia la primavera che riposa in voi sorride nel suo assopimento e non è per nulla...

Felice è chi sa amare

foto di Hermann hesse

Quanto più invecchiavo, quanto più insipide mi parevano le piccole soddisfazioni che la vita mi dava, tanto più chiaramente comprendevo dove andasse cercata la fonte delle gioie della vita. Imparai che essere amati non è niente, mentre amare è tutto, e sempre più mi parve di capire ciò che da valore e piacere alla nostra esistenza non è altro che la nostra capacità di sentire. Ovunque scorgessi...

I Sette livelli dell’Essere | Shaikh Tosun Bayrak al-Jerrahi

foto tariqa

Fin dal primo momento in cui abbiamo fatto il nostro ingresso nella scuola della Conoscenza, ci hanno parlato dei sette livelli dell’essere. Questi sette livelli sono come esami in un sistema educativo che ognuno deve superare per ottenere la laurea. Però nel nostro sistema le valutazioni sono fatte da un’Autorità più Alta di qualunque insegnante. L’aver superato o no un esame...

La spada della volontà | Il regno dei cieli

il regno dei cieli

“Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada. Sono venuto infatti a separare il figlio dal padre, la figlia dalla madre, la nuora dalla suocera: e i nemici dell’uomo saranno quelli della sua casa.” (Matteo 10,34-36) Nella tradizione Iniziatico/esoterica troviamo spesso che la spada rappresenta in maniera allegorica la volontà, nel...

Che cos’è il controllo? | Gli agenti del sistema

Controllo

“Che cos’è Matrix? È controllo. Matrix è un mondo virtuale elaborato al computer, creato per tenerci sotto controllo, al fine di convertire l’essere umano in questa”. (Matrix)                                                Che cos’è il controllo? Ma soprattutto chi esercita controllo? Su chi viene esercitato e perchè? La parola “Controllo” deriva dal francese contrôle contro registro...

Il Ricordo di sé, la Consapevolezza, la Memoria

schema influenze celesti

Se il ricordo di sé è così desiderabile, perché è tanto difficile da ottenere? Per rispondere a questo bisogna parlare più dettagliatamente dell’attenzione. Poiché la possibilità di stati superiori di consapevolezza nell’uomo dipende proprio da alcune materie fini prodotte dal corpo che viene sottoposto all’attenzione. Il processo di digestione nell’uomo consiste nella progressiva rarefazione del...

L’Energia e il “Ricordo di sè”

venere del botticelli

“Noi vogliamo ‘fare’, ma in tutto ciò che facciamo siamo legati e limitati dalla quantità di energia prodotta dal nostro organismo. Ogni funzione, stato, azione, pensiero, emozione necessita di una certa energia, di una certa sostanza determinata. Arriviamo alla conclusione che dobbiamo ‘ricordarci di noi’. Ma non possiamo farlo se non abbiamo in noi l’energia...

Classifica Articoli e Pagine

Categorie

Archivi

Privacy Policy