Tag

Ricordo di sè

La Scienza degli idioti | G.I. Gurdjieff

scienza degli idioti

“La parola ‘idiota’ ha due significati: il significato vero che le fu attribuito dagli antichi saggi era ‘essere se stessi’. Un uomo che è se stesso sembra e si comporta come un matto per coloro che vivono nel mondo delle illusioni sicché, quando chiamano idiota un uomo, intendono dire che egli non condivide le loro illusioni. Chiunque decida di lavorare su se stesso...

Il Profeta | Khalil Gibran

  Si, voi siete come l’oceano. E benché le vostra navi coi loro pesanti carichi siano in attesa della marea sui vostri lidi, voi, cosi come l’oceano, non potete affrettare le vostre maree. Ed anche siete simili alle stagioni, E benché nel vostro inverno voi rinneghiate la vostra primavera; Tuttavia la primavera che riposa in voi sorride nel suo assopimento e non è per nulla...

I Quattro stati di Coscienza | G.I.Gurdjieff

Foto enneagramma

Nell’ insegnamento del Signor Gurdjieff e nelle tradizioni esoteriche in genere, la costruzione o la presa di Coscienza, risulta essere la parte fondamentale ed assolutamente imprescindibile di tutto quello che è definito il “lavoro” iniziatico. Il termine Coscienza deriva dal latino conscientia, a sua volta derivato di conscire, cioè “essere consapevole, conoscere”...

La via dell’Uomo Astuto | I Quattro Cammini

odissea

“Se le cose si mettono male, colui che conosce l’armonia, sarà in grado di armonizzarle”. (Confucio) Nell’insegnamento del noto esoterista (anche se riduttivo definirlo tale) G.I Gurdjieff, si viene subito a contatto con le “idee” da lui sviluppate e fatte conoscere in occidente di “sviluppo armonico dell’uomo” o “via dell’uomo astuto”. Per affrontare questo argomento e cercare di fare un pò di...

Il Ricordo di sé, la Consapevolezza, la Memoria

schema influenze celesti

Se il ricordo di sé è così desiderabile, perché è tanto difficile da ottenere? Per rispondere a questo bisogna parlare più dettagliatamente dell’attenzione. Poiché la possibilità di stati superiori di consapevolezza nell’uomo dipende proprio da alcune materie fini prodotte dal corpo che viene sottoposto all’attenzione. Il processo di digestione nell’uomo consiste nella progressiva rarefazione del...

L’Energia e il “Ricordo di sè”

venere del botticelli

“Noi vogliamo ‘fare’, ma in tutto ciò che facciamo siamo legati e limitati dalla quantità di energia prodotta dal nostro organismo. Ogni funzione, stato, azione, pensiero, emozione necessita di una certa energia, di una certa sostanza determinata. Arriviamo alla conclusione che dobbiamo ‘ricordarci di noi’. Ma non possiamo farlo se non abbiamo in noi l’energia...

La Macchina Umana

gurdjieff

Compendio sui Cinque Centri della macchina Tratto dagli insegnamenti di G.I. Gurdjieff   “Il più grande errore, egli diceva, è credere che l’uomo abbia un’unità permanente. Un uomo non è mai uno. Continuamente egli cambia. Raramente rimane identico, anche per una sola mezz’ora. Noi pensiamo che un uomo chiamato Ivan sia sempre Ivan. Ma non è così. Ora è Ivan, in un...

Donazione

Sostieni Centro Studi Antropologici e gli studi inerenti agli argomenti trattati. Grazie di cuore!

Categorie

Privacy Policy